10 cose migliori da fare a Londra a Natale

È di nuovo quel periodo dell'anno in cui tutti iniziano a canticchiare Michael Bublé e vanno in giro con un leggero balzo nei loro passi.

Le notti si fanno più fredde e iniziamo a consumare cioccolata calda a secchiate! Il Natale è ciò che illumina il mondo e ravviva i luoghi con luci scintillanti, decorazioni per vetrine e famigerate tazze da caffè decorative.

E Londra non fa eccezione a questa magia del Natale!Con una serie di festival, piste di pattinaggio e mercatini tradizionali pronti a darti un assaggio dello spirito natalizio. Vuoi sapere quali sono le cose migliori da fare a Londra a Natale?Bene, non cercare oltre!

Ph. London X London

01. Vai a pattinare sul ghiaccio a Battersea Power Station

Non mancano le piste di pattinaggio sul ghiaccio a Londra,  e a parere mio quest’anno quella che deve assolutamente esser visitata e’ quella di Battersea Power Station! L’apertura di Battersea Power Station c’e’ stata il 14 Ottobre 2022 e ben presto ci sara’ una bellissima pista di pattinaggio proprio davanti sulla riva del Tamigi! Non perdertela perche’ potresti essere tra i primi a provare questa unica bellissima esperienza!

Ph. www.telegraph.co.uk

02. Festeggia a Hyde Park Winter Wonderland

Istituito nel 2007, questo classico evento natalizio vede oltre due milioni di visitatori all’anno.

Una delle cose migliori da fare a Londra a Natale, non puoi vivere il Natale nella capitale senza fare una gita ad Hyde Park.

Winter Wonderland va da metà novembre all’inizio di gennaio e offre mercatini festivi, oltre 100 giostre, una ruota gigante, spettacoli dal vivo tra cui pattinaggio artistico e un circo, musica dal vivo e numerosi bar e ristoranti.

Se vuoi un posto divertente dove bere, prova il bar Winter Wonderland dove tutto è fatto di ghiaccio, comprese le sedie, i tavoli e gli stessi bicchieri da cocktail.

Nel villaggio bavarese puoi goderti i tanti chalet che compongono i mercatini di Natale.

E nella Bavarian Hall, puoi ballare con musica dal vivo e DJ tutto il giorno e la notte!

03. Passeggia nei Kew Gardens

Kew mette in scena una straordinaria gamma di luci e suoni che possono essere ammirati mentre cammini lungo il sentiero di Natale.Lungo questo sentiero di due chilometri, troverai circa un milione di luci che brillano tra i rami degli alberi e uno scintillante tunnel di campane. Ci sono mini ciambelle e marshmallow da sgranocchiare lungo il percorso, oltre a torte, caldarroste e cioccolata calda.Oltre alle luci, ci sono anche giostre vintage e, naturalmente, Babbo Natale e i suoi elfi!

Indirizzo: Richmond TW9 3AF

Ph. www.mylondon.news

04. Mangia al 34 Mayfair

Sede di una delle più spettacolari installazioni natalizie mai viste, 34 Mayfair è uno dei posti più bizzarri in cui mangiare a Londra ! La location presenta 14.000 decorazioni, tra cui 8.400 palline luccicanti che coprono ogni centimetro di pareti e soffitti,

Il menu di Natale di questo ristorante di bistecche e grigliate comprende bistecca di filetto Wagyu giapponese, pizza al tartufo bianco e fontina e anatra alla pechinese con frittelle.

Fanno anche brunch del fine settimana e cene private.

Indirizzo: 34 Grosvenor Square, S Audley St, Londra W1K 2HD

Ph secretldn.com

05. Esplora il mercato invernale al Southbank Center

Man mano che le giornate si accorciano e l’aria aperta diventa gelida, il mercato invernale del Southbank Center trasforma i suoi dintorni in un paese delle meraviglie stagionale, portando un po’ di calore nelle notti fredde e invernali.

È il posto dove andare per trovare vin brulé speziato, dolcetti alla cannella e regali fatti a mano. Passeggia tra gli accoglienti rifugi alpini e dai un’occhiata alla graziosa vista illuminata dalle luci delle fate.

La maggior parte delle bancarelle è aperta fino alle 22:00, quindi c’è tutto il tempo per prendere una bevanda calda e uno spuntino dopo una lunga giornata!

Ph. India Roper-Evans

06. Ascolta i canti natalizi a Trafalgar Square

Ascolta le canzoni festive che risuonano in tutta Londra con i canti natalizi a Trafalgar Square. Oltre quaranta gruppi di canti natalizi cantano per un’ora durante la preparazione al Natale per raccogliere fondi per le organizzazioni di beneficenza.Assicurati di coprirti bene e dirigiti verso l’imponente albero di Natale nel mezzo della piazza per dare un’occhiata. È il luogo perfetto per “ascoltare” la belelzza del Natale! Un albero viene donato ogni anno alla città di Londra dal 1947 dalla città di Oslo .

Questo gigantesco dono norvegese viene offerto in riconoscimento del sostegno della Gran Bretagna durante la seconda guerra mondiale. L’albero è solitamente alto circa 25 metri ed è vestito con centinaia di lampadine illuminanti disposte in uno schema verticale di fili. Ammettiamolo, non e’ certo tra i piu’ belli e decorati, ma e’ molto simbolico!

Ci sono spesso bancarelle di cibo e bevande sparse per la piazza. Allora perché non prendere una cioccolata calda, rannicchiarsi come pinguini attorno all’albero e ascoltare alcuni canti natalizi?

Ph. www.london.gov.uk

07. Passeggia per Covent Garden

Un altro punto di riferimento di Londra nel periodo di Natale, e’ Covent Garden con il suo albero in piazza, e le palline e le luci giganti che vengono appese e accese, nell’Apple Market.

Oltre alle decorazioni, ospita uno dei più grandi alberi di Natale di Londra, che raggiunge un’altezza di sessanta piedi. In linea con i reali, l’albero di Natale proviene dalla stessa fattoria da cui la famiglia della regina prende i suoi alberi. Vince anche punti “bonus” per essere sostenibile, poiché piantano tre alberi per ogni albero abbattuto! E alla fine delle feste natalizie, riciclano l’albero per fare i trucioli.

Oltre 30.000 luci e palline giganti sono appese all’albero da una squadra di sessanta persone, impiegando poco più di 300 ore per sistemare le decorazioni! A mio parere Covent Garden a Natale e’ un MUST!

Ph. www.coventgarden.london

08. Bevi un vin brulé al The Churchill Arms

Probabilmente il pub più festoso di Londra, The Churchill Arms a Kensington è un luogo popolare per le foto, soprattutto durante le festività natalizie.

Mostra oltre 21.000 luci e ha un’atmosfera meravigliosamente calda e accogliente. Costruito nel 1750, questo pub stravagante spende circa £ 25.000 ogni anno in fiori! E nel periodo di Natale da’ il suo meglio! In questo periodo dell’anno, sostituiscono i fiori con circa 80 alberi di Natale. Il pub si chiamava ‘chiesa in collina’, e cambio’ nel  nome attuale dopo la seconda guerra mondiale.

Ha un tema interno di Winston Churchill e afferma di essere il primo pub londinese con un ristorante tailandese. Quindi, se non sei un fan della tradizionale cena di Natale britannica, c’è sempre il Pad Thai!

Ph. www.fullers.co.uk

09. Guarda le luci di Natale

Con una straordinaria gamma di giochi di luci, Londra ospita probabilmente alcune delle migliori installazioni che la Gran Bretagna ha da offrire.

Una delle cose migliori da fare a Londra a Natale è semplicemente guardare a bocca aperta tutte le luci di Natale! Ecco alcuni  dei miei posti preferiti dove vedere le luci di Natale, ma ci tengo a precisare che ci sono strade meno conosciute con decorazioni bellissime, non distrarti troppo e le vedrei!

Oxford Street

Una delle migliori strade in cui puoi trovare queste impressionanti esplosioni di luci è Oxford Street , le luci più famose di Londra e per una buona ragione! Anche se ti sembreranno semplicissime “Stelline”, fanno comunque un bellissimo effetto! Questa lunga strada mostra oltre 1700 installazioni, per non parlare dell’essere un luogo ideale per fare shopping natalizio.

Regent Street

Un altro da visitare è Regent Street, che ospita un evento di accensione costellato di stelle. (E a volte anche fuochi d’artificio!). La strada è chiusa al traffico per la sera e anche i negozi vicini organizzano eventi, quindi vale la pena tenere d’occhio i dettagli sugli artisti.

Carnaby

Una delle zone dello shopping più alla moda, Carnaby , fiancheggia la strada con molte boutique. Ogni anno collaborano con un ente di beneficenza per portare consapevolezza alla causa che sostengono. In passato, hanno collaborato con “scegli l’amore”.

Hanno immerso la strada con scatole luminose al neon rosa con parole positive su ogni scatola nella speranza che portasse un po’ di gioia e incoraggiasse le persone a essere gentili l’una con l’altra. Questo Natale 2022, le decorazioni saranno un mix di decorazioni degli anni passati; dall’amore, al tema dei tropici ed anche arcobaleni e pesci!

Bond Street

Infine, Bond Street , il quartiere dello shopping di lusso di Londra, è noto per le sue leggendarie luci natalizie ispirate al pavone.

Si dice che ci siano circa 250.000 singole luci che compongono il display. Ti starai chiedendo perché hanno scelto un tema di pavone?

Bene, queste luci scintillanti sono ispirate dal vibrante passato di Bond Street. Alla fine del 18 ° secolo, giovani uomini conosciuti come ‘i sdraiati di strada’, visitarono la zona in abiti eccessivamente sgargianti. (“pavoneggianti”)

10. Fai scorta di dolci!

Il mio ultimo consiglio non e’ un posto dove andare, ma un suggerimento per “assaporare” il Natale a Londra, in tutti i sensi. Entra in un supermercato, prendi una scatola di Mince Pies, oppure ancora meglio vai da Gails e compra quelle artigianali! Se pero’ le prendi al supermercato, scegli Marks & Spencer! Oppure compra una piccola Fruit Cake, ed altre prelibatezze tipiche del periodo natalizio! Puoi anche portarne una scatola a casa! (In valigia, soprattutto le Mince Pies perche’ il ripieno e’ morbido, potrebbe non passare il controllo dei “liquidi” in aeroporto!).

Una menzione speciale va fatta per il Christmas Pudding.

Quando si tratta di classici dolci britannici , il Christmas pudding è il più tradizionale delle festività natalizie. Le variazioni infinite di questo dolce al vapore abbondano, ma qualunque sia la ricetta, è un alimento base per la casa su molte tavole il 25 dicembre. Si può essere servito con dell’alcol versato sopra e dato in fiamme. Questo aggiunge un elemento teatrale quando viene portato in tavola! Poi si verda sopra una colata di custard cream! Buonissimo!

Non scordiamo che United Kingdom e’ il regno dei biscotti, quindi assolutamente da non perdere Gingerbread Men!

 
Ph. www.bbc.co.uk/food

Non finisce qui!

Se non hai mai messo piede a Londra ed hai poco tempo, vorrai di certo vedere le cose fondamentali, e poi magari tornarci con più tempo un’altra volta. Per questo ho creato per te l’ITINERARIO 3 GIORNI A LONDRA!

Spero che queste info ti siano state utili e ti ricordo che sul mio CANALE DI YOUTUBE trovi TANTISSIMI Video dove ti parlo di LONDRA, usanze, tradizioni e curiosita’! Iscrivi al canale per non perdere i nuovi video, lasciami un commento ed un bel LIKE 🙂