Le Chips Inglesi, perchè son cosi’ brutte?

British Chips | Why are they so ugly? in english

Ora, cerchiamo di essere reali, hai mai guardato le patatine britanniche attentamente? Voglio dire quelle che di solito vengono servite con Fish & Chips?! Sono brutte, vero? Spesso sembrano umidicce, rugose, non invitanti per niente. Ma poi dai il primo morso e ti dimentichi totalmente di come appaiono. Patatine britanniche : Perché sono così brutte?

Cosa c’è di così speciale nelle British Chips? Lascia che ti dica un po ‘di più su di loro, perché si potrebbe non crederci, ma c’è un motivo interessante per cui in realtà non sembrano così belle ed invitanti!

Al giorno d’oggi i negozi di Fish & Chips sono piuttosto alla moda soprattutto quelli nelle zone turistiche, ma anche quelli locali sono molto diversi da quelli di un tempo, di anni fa. Mai e poi mai mangiare Fish & Chips con patatine fritte croccanti e sottili, non sono le vere chips. Quello che devi vedere nel tuo piatto con il Fish, sono patatine grosse, non tanto belle, sembrano quasi vecchie! Un Vero Chippy le fa cosi’! Sono fritte tre volte. Sì, l’hai letto correttamente:  fritte tre volte.

Anni fa F&C Shops friggevano parzialmente queste patatine grosse e poi finivano di friggerle su richiesta, ma la maggior parte del tempo non vendevano subito l’intero secchio di patatine, quindi tenevano le patatine pre-fritte  nel cesto e le friggevano di nuovo una terza (e ultima) volta per un altro ordine. Sì, 3 volte. E  credetemi, sono così buone!! Non sono affatto unte come si potrebbe pensare, sono piuttosto croccanti all’esterno e super morbide all’interno. Inoltre, sembrano un po ‘rugose’ per la tripla sessione di frittura, ed è per questo che in realtà non sembrano invitanti la maggior parte delle volte. Non sono mai super croccanti, il fatto che potrebbero anche sembrare “vecchie” è una caratteristica che si dovrebbe cercare, non scartare!

La Tripla patatina fritta viene poi ricoperta di aceto di malto e sale. È così che le amiamo. Questo non è tutto:  se si vuole davvero provare la corretta esperienza britannica, chiedi la Salsa di Curry. Sì, salsa di CURRY. Praticamente identica a quella che si trova in un ristorante indiano, la Curry Sauce del Fish & Chip Shop è un po’ meno speziata ma super gustosa e ci piace immergerci dentro le nostre brutte patatine!

 




Siccome adoro andare in dettagli, ed adoro raccontarti un po’ di piu’ delle usanze British, lascia che ti dica qualche cosa in piu’ su queste “brutte patatine fritte tre volte”!

Nel 1993 lo chef inglese Heston Blumenthal  sviluppo’ una ricetta adeguata per queste Chips. Dal momento che capi’quanto fossero popolari nei negozi di F&C, cerco’ di formulare una ricetta che molte persone possono provare a replicare a casa. Il processo di preparazione dice che dovrebbero prima essere bollite parzialmente e poi raffreddate e poi scolate messe sotto pressione,  o si potrebbe congelarle, friggerle e di nuovo raffreddarle, e infine friggerle nuovamente.

[Potresti voler leggere anche questo Articolo: 30 cose che dovete sapere per utilizzare la metropolitana come un londinese]

Suggerisco vivamente di andare al vostro Chippy locale ed evitare lunghi noiosi passaggi, prendi le vere Chips nel tuo negozio di fiducia e non te ne pentirai mai! Approposito, in “gergo” i negozi di Fish & Chips si chiamano “Chippy” 🙂

Lasciate che vi dia una grande ricetta per Chip-Shop Curry Sauce, la ricetta è di BBC Good Food e ti metto la traduzione qui sotto! Se vuoi vedere la ricetta in English clicca qui:  QUI.

INGREDIENTI
  • 50g Burro
  • 2 cipolle grandi, affettate
  • 4 spicchi di aglio, tritati
  • 1 pezzetto di zenzero (circa 2sm) pelato e tritato
  • 3 cucchiai di polvere di curry
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 50g di uvetta
  • 3 cucchiai di aceto di malto
  • 1 anice stellata
  • 500ml di brodo di pollo oppure di verdure
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • succo di limone, a piacere
METODO
  1. Scalda il burro in una casseruola grande a fuoco medio-basso ed aggiungi le cipolle, l’aglio e lo zenzero e friggi per 12-15 minuti fino a quando non è morbido ma non colorato. Mescola la polvere di curry, curcuma, uvetta, aceto e anice stellato, e friggi per 1 min di più, quindi versa il brodo di pollo, porta ad ebollizione e cuoci a fuoco lento per 30 min, mescolando in modo che non si attacchi al fondo della pentola.
  2. Togli l’anice stellato, mescola la farina di mais con 2 cucchiai di acqua ed aggiungila nella salsa. Fai sobbollire per 5 min, mescolando costantemente fino ad ottenere una salsa setosa ed addensata. Versa in un frullatore  e “frulla” fino ad avere una salsa liscia. Spremi il succo di limone a piacere.

 

Quindi la prossima volta che sei a Londra,non dimenticare di provare le nostre patatine nel modo corretto, Tripple Cooked e con Curry Sauce, un mix di cultura che amiamo così tanto.

UN BEL VIDEO PER TE! UN FOOD MARKET LOCALE E BELLISSIMO IN EAST LONDON!

(ricordati di ISCRIVERTI al Mio Canale di Youtube, è GRATIS per te ma ti fornisco sempre idee ed info per la tua vacanza !)

Leave a Reply

Your e-mail address will not be published. Required fields are marked *