BREXIT: puoi ancora vivere in UK? | Ultime Notizie FEB 2020

Ci ho pensato un po’ prima di scrivere questo articolo ma poi ho capito che era il momento di dare qualche info, perché ricevo spesso domande e vedo che c’è molta confusione.

BREXIT.

Le informazioni che ti sto per dare sono certe nella data di pubblicazione di questo articolo. Inoltre, non arrivano da Facebook e neppure dalle testate giornalistiche. Arrivano dal Sito dell’Home Office. Il Ministero degli interni, in pratica dal Governo. Ricevo ogni giorno la media di 15/20 emails da Home Office con tutte le info inerenti ogni minimo dettaglio della Brexit. AGGIORNAMENTO GENNAIO 2020: tutte le info riportate in questo articolo sono CORRETTE e sono state modificate in base agli AGGIORNAMENTI GENNAIO 2020 che si possono trovare SUL SITO DEL GOVERNO.  Se stai leggendo questo articolo probabilmente a te interessa sapere una cosa sola: posso restare? In parole semplici ed accorciando molto il discorso, ti dico come stanno le cose ad oggi. Avendo modo di confrontarmi anche con esperti del settore, sono quasi certa che queste info non cambieranno molto ormai, quindi c’è una ottima percentuale che ciò che viene detto ad oggi, possa essere confermato dopo Brexit.

Ad oggi:

Se vivi già qui in UK hai diritto (se tutto è in regola) a ricevere il Pre-Settled Status (se stai qui da meno di 5 anni) oppure il Settled Status se stai qui da più di 5 anni. Per avere questo permesso circa 1 anno fa è stata lanciata una App del Governo con cui avviare la pratica. Un anno fa i tempi di attesa per la risposta erano molto brevi, circa 2 giorni. Adesso si attende un po’ di più dato che molta gente ha atteso troppo ed ora tutti cercano di fare le pratiche sull’app. Farlo è molto semplice devi solo scannerizzare il passaporto con il telefono durante la procedura indicata dalla app. Con questo Status si può rimanere qui a vita, ed avere gli stessi diritti attuali. Ed ovviamente richiedere la Cittadinanza Britannica dopo 5+1 anni.

Puoi richiedere il Settled o Pre Settled Status entro e non oltre

30 Giugno 2021  (data valida nel momento in cui è stato scritto questo articolo)brexit trasferirsi dopo londra

Se invece ti trasferisci in UK dopo che la Brexit entra in vigore le info ad oggi sono come segue:

Cittadini Europei che arrivano dopo la Brexit potranno richiedere l’Euro TLR (Temporary Leave to Remain) sino ad un massimo di 36 mesi. (3 anni). Questa domanda si dovrà fare subito oppure chi si trasferisce ma non richieste l’EURO TLR, dovrà lasciare UK dopo il 31 Dicembre 2020. Questa procedura sarà gratuita. L’info QUI SOPRA è stata ADESSO (Febbraio 2020) modificata dal Governo, e le cose da fare sono come segue: Chi arriva in UK durante il periodo di transizione (dal 1 febbraio in poi per circa 11 mesi, durata da confermare in base a quanto il Governo ci metterà per finire gli accordi) puo’ lavorare in UK senza alcun Visto o particolare permesso, esattamente come accadeva Prima di Brexit (31 gennaio 2020). Deve ovviamente mettersi in regola e richiedere il NIN e le varie cose che servono normalmente. Se arrivi durante il periodo di transizione e vuoi POI restare ANCHE DOPO che finisce il periodo di transizione, devi allora fare subito richiesta per il Pre-Settled Status. Questo ti permette (come specificato all’inizio) di restare anche dopo che UK esce TOTALMENTE dall’Europa. In breve: Nel periodo di transizione non cambia nulla, puoi ancora venire qui e lavorare in regola senza Visto, devi puo’ metterti in regola facendo il pre-Settled Status se intendi restare. Se non fai il Pre-Settled Status non potrai restare in UK. Dal 1° gennaio 2021 ci sarà un nuovo Sistema di immigrazione. Attualmente UK sta valutando di introdurre un sistema di immigrazione simile a quello Australiano.Questo permesso (quello simile al Visto Australiano) non avviene in automatico, non tutti hanno diritto ad averlo, va in base a diversi fattori tra cui le skills. Quindi è un sistema che potrebbe essere definito “di meritocrazia”, basato sulle capacità di un lavoratore e non sul Paese di provenienza. Simile al Visto per andare a lavorare in USA.   Tutte le info qui menzionate sono state prese da Gov.uk – Il testo può essere trovato in lingua inglese proprio sul sito del Governo. Mi auguro di averti tolto qualche dubbio. Puoi anche vedere il mio video su YOUTUBE in merito a questo argomento! Ricorda di iscriverti per tutti i nuovi video su Londra!